Export Sardegna | Nei primi 9 mesi del 2016 crolla del 21,4%

Istat ha pubblicato ieri i dati relativi alle esportazioni per regione e aggregazione territoriale per i primi nove mesi del 2016. L’elaborazione grafica riporta alcune informazioni che riassumono complessivamente il dato della Sardegna.

L’export sardo passa dai 3.723 milioni di euro dei primi nove mesi del 2015 ai 2.928 del 2016. Il decremento è pari a -795 milioni di export complessivo che corrisponde ad un -21,4%. La percentuale di esportanzioni sarde, sul totale dell’export italiano, passa dall’1,2% all’1%.

sseo-export-sardegna-genn-sett-2016

Non sono purtroppo stati pubblicati i dati per regione relativi ai vari comparti di attività economica. Si può tuttavia affermare che principalmente il crollo dell’export sardo è dovuto alla crisi del comparto petrolifero che ha fatto registrare un riduzione di esportazioni principalmente verso i paesi extraeuropei dell’OPEC (dall’inglese Organization of the Petroleum Exporting Countries).

Per seguirci iscrivetevi alla nostra mailing list  o seguiteci sulla pagina facebook

STAFF SSEO – SARDINIAN SOCIO ECONOMIC OBSERVATORY

FONTE: I dati ISTAT sulle esportazioni territoriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *