immagine Europa 2020 | La sfida dell’istruzione. In Sardegna da recuperare un gap enorme

SEO infografica 2.2016 Istruzione EU

INFOGRAFICA #2.2016  | La Sardegna mostra un ritardo enorme rispetto a tutto il resto d’Europa per numero di Laureati. Nella fascia d’eta compresa tra i 30 ed i 34 anni i laureati sono appena il 17,4% contro valori che arrivano anche al 60 per cento in altre regioni e nazioni europee. Negli ultimi anni, come l’infografica evidenzia, non c’è stato nessun intervento di rilievo per incidere positivamente su questo dato. Anzi si sono ridotti i fondi stanziati per l’università, si sono aumentate le tasse per il “diritto allo studio” e non si vede all’orizzonte nessun investimento importante per il sistema universitario sardo.

Attualmente la Sardegna gravita in fondo alla graduatoria delle regioni europee su questo particolare indicatore facendo registrare valori più bassi di Romania e Grecia, ad esempio, e trovandosi distanziata di più di 40 punti percentuali rispetto alle ex repubbliche sovietiche.

L’Europa ha fissato, nell’ambito della strategia “Europa2020”, un obiettivo che mira a fare in modo che ci siano il 40% dei laureati nella fascia d’età tra i 30 ed i 34 anni. La Sardegna è lontana da questo obiettivo di ben 23 punti percentuali.

Ci vorrebbe una strategia di impatto capace di intervenire su tutti gli aspetti: dalla qualità dell’offerta, ai costi, alla territorializzazione, agli investimenti. Staremo a vedere.

FSC – SEO

 

PS In questa prima infografica  del 2016 esordiranno i SARDINIANS che cominceranno ad accompagnarci alla scoperta della realtà socio-economica sarda.

Dati: Eurostat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *